EAC: Certificazione di conformità dell’Unione Economica Eurasiatica

L’Unione Economica Eurasiatica UEE è uno spazio di libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali, costituita da Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan e Kirghizistan. Quest'Unione prevede l'adozione della normativa unica in materia di regolamentazione tecnica e valutazione della conformità dei prodotti, introdotta con i Custom Union Technical Regualtions – “TR CU”.

Per importare e commercializzare nell’Unione Doganale Euroasiatica è necessario richiedere una certificazione EAC (Eurasian Conformity). Le attestazioni di conformità di prodotto, rilasciate nell'ambito di quest'Unione, sono valide in ogni Stato membro dell'Unione economica eurasiatica.

La certificazione EAC deve essere rilasciata sulla base di un rapporto di prova (check list R.E.S.S.) ed è soggetta a deposizione (registrazione) nel pubblico registro delle attestazioni di conformità, tenuto presso l'Ente di Accreditamento di ciascuno Stato membro.  In Russia la dichiarazione di conformità EAC può essere depositata direttamente dal soggetto abilitato o tramite un Ente di certificazione accreditato.

L’ottenimento della certificazione conferisce il diritto di applicare il logo EAC sui prodotti.

E’ importante sottolineare che la certificazione EAC non è intestata al produttore delle merci, ma  viene richiesta dall’importatore e viene rilasciata all’importatore con indicazione nel documento del nome del produttore, e può essere rilasciata solo da Enti di Certificazione dell’Unione Doganale,  ossia enti di diritto di uno dei paesi dell’Unione Doganale: pertanto, per poter ottenere tale certificazione,  l’azienda italiana deve necessariamente rivolgersi ad un referente sul territorio dell’Unione.

Da luglio 2012 la certificazione EAC ha sostituito la certificazione GOST. Da settembre 2017 si sono intensificati i controlli nelle Dogane dell’Unione Economica Euroasiatica: senza la certificazione e l’etichetta EAC il prodotto non può essere introdotto nell’Unione o comunque non può essere commercializzato, con conseguenti sanzioni o sequestro della merce.

La Eurobaires Service Srl ha la possibilità proporre ai clienti interessati un preventivo da una società russa accreditata al rilascio di tale certificazione.

Non esitate a contattarci!

I commenti sono chiusi